MISCELA DEL MICROCEMENTO MONOCOMPONENTE E BICOMPONENTE

Quando andiamo a preparare qualsiasi varietà di microcemento, dovremmo rispettare sempre il dosaggio consigliato, per poter ottenere un microcemento facilmente lavorabile, che presenti delle proprietà ottimali.
La durata di vita della miscela, o “pot life”, sarà di 1 ora alla temperatura di 20°C.

LA MISCELA

Versare la resina, o l’acqua, in un recipiente. Agitare e aggiungere il pigmento corrispondente alla quantità di microcemento e mescolare fino ad ottenere un colore uniforme (è importante sciacquare il contenitore del pigmento in modo da utilizzarlo tutto).

Versare poco alla volta il microcemento mentre si continua a mescolare, il mescolamento dovrà durare almeno 4 minuti e il risultato dovrà essere un impasto omogeneo, senza grumi e di colore uniforme.

Nel caso di applicazioni che necessitano di due mani di Microbase, non sarà necessario pigmentare la prima mano.

CONSUMI E RENDIMENTI

Bisogna considerare che più è livellata e preparata la superficie da rivestire, meno costi in termini di materiale e di tempo richiederà l’applicazione.

Consulta i dati aggiornati sui dosaggi delle miscela e sul rendimento dei nostri microcementi.

PER LA MISCELA DEI MICROCEMENTI, CONSIGLIAMO L’USO DELL’ASTA A DOPPIA ELICA

È consigliabile l’uso di un miscelatore meccanico a bassa potenza per malte, assieme alla nostra asta a doppia elica.

Asta inossidabile esagonale a doppia elica amovibile, particolarmente indicata per mescolare malte di cemento, in acciaio inossidabile, si distingue per la sua lunga durata e la sua elevata resistenza, specialmente in caso di materiali abrasivi.